Nella notte di Capodanno, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Siracusa, in via Elorina, nei pressi di un locale dove si stavano svolgendo i festeggiamenti per il nuovo anno, hanno arrestato per furto su autovetture un 32enne originario di Avola ed un 44enne di Siracusa, entrambi con diversi precedenti per reati contro il patrimonio.

I due soggetti sono stati sorpresi mentre rompevano con delle pietre i finestrini delle auto, posteggiate nei pressi dell’attività di intrattenimento, e trafugavano soldi e oggetti.

La refurtiva costituita da borse, portafogli, occhiali da sole, cappotti e soldi, è stata restituita ai proprietari dei mezzi, avvisati dai Carabinieri intervenuti.

I due soggetti sono stati arrestati per furto aggravato e danneggiamento e sottoposti agli arresti domiciliari come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: