Futura gestione degli impianti sportivi a Siracusa al centro di una conferenza di Evoluzione civica

“Lo Sport per Tutti, il futuro degli impianti sportivi a Siracusa” è il titolo della conferenza stampa di Evoluzione Civica tenutasi questa mattina al Grand Hotel di Ortigia. Il segretario del movivemento politico Gaetano Penna ha illustrato la proposta in relazione alle politiche di gestione degli impianti sportivi siracusani a pochi giorni dalla scadenza del relativo bando. All’incontro hanno partecipato, per dare il proprio contributo di idee, il delegato Coni per la provincia di Siracusa, Liddo Schiavo ed il manager sportivo Aldo Modica. “Oggi mettiamo in luce la nostra proposta politica – ha detto Gaetano Penna- proprio perché gli impianti sportivi sono in condizioni fatiscenti come ad esempio il Pallone Tensostatico. Evoluzione civica chiede all’Amministrazione di rivisitare il bando pubblico relativo all’affidamento degli impianti sportivi ai privati e nella determinazione dei contenuti invitiamo tutti gli attori protagonisti. Se gli impianti sportivi verranno affidati ai privati- si chiede Penna- a chi spettarà pagare? Le utenze saranno a carico del cittadino o del privato? Per Liddo Schiavo, “si tratta di un argomento molto spinoso e complicato. Stiamo assistendo- ha precisato Schiavo- a una riduzione dei trasferimenti statali e quindi gli enti locali non navigano in buone acque. La gestione del Campo Scuola- ha spiegato poi Schiavo- è onerosa in quanto ci sono contenziosi tra Comune e Provincia”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: