i carabinieri arrestano un presunto pusher

I Carabinieri di Siracusa hanno arrestato un uomo di 29 anni, Nicola Fiaschè, perché sorpreso a spacciare.I militari impegnati in un servizio di controllo del territorio a Mazzarrona hanno notato il presunto pusher mentre cedeva un involucro bianco ad un altro ragazzo. Insospettiti dal gesto e dall’atteggiamento dei due, hanno proceduto ad un controllo che ha permesso di recuperare la dose di cocaina poco prima ceduta, della quale l’acquirente stava cercando di disfarsi gettandola a terra, e una seconda che il Fiasche’ aveva nella tasca dei pantaloni. Entrambi i soggetti sono statati accompagnati in caserma per le incombenze di rito. Il Fiasche’ su disposizione dell’A.G. è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione,mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanza stupefacente.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: