Il Comune di Sortino partecipa al progetto Sport nei Parchi

Risultato immagini per sport nei parchi

Il Comune di Sortino partecipa al progetto “Sport nei parchi”. Gli assessori Valentina Cianci (oggi
dimissionaria) e Luciano Gigliuto, stanno proseguendo nell’opera di ammodernamento nel settore
dell’impiantistica sportiva voluta dall’amministrazione comunale e hanno predisposto tutti gli atti
propedeutici per la partecipazione al bando di Anci (Associazione nazionale Comuni italiani) “Sport
nei Parchi”. Attraverso una manifestazione di interesse, le Asd/Ssd sortinesi saranno beneficiarie di
uno specifico contributo per garantire lo svolgimento di attività sportive in piazza Sortinesi nel
Mondo. La piazza Sortinesi nel mondo verrà quindi attrezzata e potrà essere gestita dalle
associazioni sportive partecipanti, che garantiranno il libero accesso all’area attrezzata ai soggetti
più fragili, donne e anziani, in tutti i week end. La riqualificazione della piazza, con l’installazione
di nuove e moderne attrezzature, è un incentivo alla pratica dello sport all’aperto per tutta la
cittadinanza e nello stesso tempo è un servizio utile per le associazioni sportive del territorio e per
gli studenti, i bambini e le famiglie del quartiere di San Giuseppe.
Non è questo, però, l’unico finanziamento ottenuto dall’amministrazione Parlato: con il bando Sport
e Periferie è stato infatti richiesto un contributo pari a 700.000 euro con un cofinanziamento a
carico del bilancio comunale di 90.000 euro per gli impianti di contrada Lago. Per il campo sportivo
di viale Mario Giardino, infine, è stato già ottenuto un mutuo del Credito Sportivo da 800 mila euro
finalizzato alla sistemazione degli spogliatoi e alla realizzazione del manto erboso che permetterà ai
giovani calciatori di partecipare ai tornei ufficiali. I lavori sono stati aggiudicati e cominceranno a
giorni. “Proseguiamo la nostra azione con entusiasmo – dice il sindaco Parlato – convinti
dell’ottimo lavoro svolto anche nel settore sportivo grazie alla lungimiranza dei miei assessori e
all’ottimo supporto dell’ufficio tecnico comunale”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: