Il consigliere circoscrizionale di Ortigia Gibilisco bacchetta l’Amministrazione per la sospensione del lavaggio dei cassonetti

Sbotta il consigliere della Circoscrizione di Ortigia Salvatore Gibilisco, riguardo la decisione di sospendere il servizo di lavaggio dei cassonetti per la raccolta dei riufiuti solidi urbani fino al 30 aprile. “Sono parecchi giorni – racconta Gibilisco- che ricevo segnalazioni da parte dei residenti e dei commercianti di Ortigia i quali, lamentano forti odori nauseanti al momento del conferimento dei propri rifiuti nei cassonetti di raccolta. Informo che, la maggior parte dei cassonetti è ubicata vicinissimo agli ingressi delle abitazioni e alle attività commerciali. Ritengo- prosegue il consigliere circoscrizionale- che in una città civile quale si pregia di essere Siracusa, anzi come ribadisce l’Amministrazione comunale “Siracusa d’amare”, la stessa non puo’ sospendere il servizio del lavaggio dei cassonetti di raccolta fino alla data del 30 aprile 2016. Penso che la cittadinanza non merita tutto questo visto che, si pagano le tariffe della TARI tra le piu’ care d’Italia. Quindi chiedo che l’Amminstrazione comunale riattivi al piu’ presto il servizio di lavaggio dei cassonetti evitando problemi di carattere igienico-sanitario”. Invito l’Amministrazione comunale – conclude Gibilisco- in particolare la Polizia Ambientale, a essere piu’ solerti a vigilare sugli orari di conferimento dei rifiuti e sui materiali che vengono immessi nei cassonetti e mi auguro che tutto cio’ venga sistemato in tempi celeri.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: