La giovane rimasta coinvolta nell’incidente stradale in via Monti a Siracusa è spirata stamattina nella struttura sanitaria di Catania, dove era stata trasferita a causa della gravità delle sue condizioni. Nelle ore scorse era stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico e ricoverata in rianimazione con la prognosi sulla vita riservata.
La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta sull’incidente per il quale adesso la fattispecie di reato dovrebbe diventare omicidio stradale. La ragazza era in sella al suo scooter quando si è scontrata con con un’auto che l’ha sbalzata a diversi metri di distanza.
Gli investigatori stanno lavorando alla ricostruzione della dinamica dell’incidente. Tra le ipotesi al vaglio, un mancato rispetto delle precedenze nell’immissione nella rotonda. Al vaglio degli inquirenti la posizione di chi conduceva la macchina

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: