Un incidente mortale si è verificato sul tratto tra Rosolini e Noto dell’autostrada Siracusa-Gela.

La vittima è Ottavio Arancio, 73 anni, di Mantova.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, a bordo di una macchina, una Opel Mokka, ha perso il controllo del suo mezzo, andando a sbattere contro il guardrail. Si tratterebbe, quindi, di un incidente autonomo, la vittima era già morta quando i vigili del fuoco hanno provato ad estrarla dall’abitacolo.

Traffico in tilt e tratto chiuso con uscita obbligatoria a Noto.

Gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi, è anche possibile che l’uomo possa essere stato colto da malore che lo avrebbe fatto sbandare.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: