Incidente nella notte sulla Rosolini-Modica: un morto e sei feriti

 

Incidente nella notte sulla Rosolini-Modica: un morto e sei feriti Modica

Il sabato sera si è trasformato in tragedia per sette persone di Rosolini, rimaste vittime di un incidente stradale avvenuto poco dopo le 23. Il bilancio dello schianto avvenuto la scorsa notte sulla Modica-Rosolini è di un morto e sei persone ferite. L’incidente in contrada Masicugno, all’incrocio con via Sant’Alessandra, a 500 metri dal Centro Commerciale l’Eremo. Dopo uno scontro, due delle tre auto coinvolte avrebbero finito la propria corsa contro un muro a secco che delimita la strada. L’impatto è stato micidiale ed alcuni ragazzi sono usciti malconci dallo schianto. Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 ed i carabinieri della stazione di Pachino. I feriti sono stati trasportati all’ospedale ‘Maggiore’ di Modica. Nella notte, subito dopo il ricovero, Salvatore Papaleo, 18 anni, di Rosolini, è morto. Si trovava da solo, a bordo della Peugeot 205. La Procura della Repubblica di Siracusa ha aperto un’inchiesta. La salma del giovane rosolinese si trova adesso all’obitorio del cimitero di Rosolini, in attesa dei risultati autoptici. I mezzi sono stati posti sotto sequestro, aperta un’inchiesta per omicidio stradale. 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: