Incidente sulla Siracusa-Gela, muore un ventisettenne di Rosolini

Incidente mortale sulla Siracusa-Gela, all’altezza dello svincolo di Cassibile della Siracusa-Gela, dove ha perso la vita Badr Elmahi di 27 anni e residente a Rosolini. Secondo un prima ricostruzione, il conducente della vettura, una Nissan Micra, con a bordo tre persone, avrebbe perso il controllo del mezzo finendo sul guard-rail.

L’impatto avvenuto intorno alla mezzanotte non ha dato scampo al conducente del veicolo, morto poco dopo, mentre sono rimasti feriti due passeggeri, trasferiti per accertamenti in ospedale.

Tutte da chiarire le cause dell’incidente a cui stanno lavorando gli agenti della Polizia stradale, arrivati sul luogo della tragedia nei minuti successivi alle richieste di soccorso da parte degli automobilisti in transito sulla Siracusa-Gela. Qualcuno ha provato a prestare le prime cure alla vittima ma le sue condizioni erano ormai disperate e da lì a poco il suo cuore ha cessato di battere.

Occorrerà verificare perché il 27enne ha perso il controllo della macchina: forse, un colpo di sonno sarebbe stato fatale ma bisognerà anche appurare se il conducente, invece, è stato costretto a compiere una brusca manovra per evitare un altro veicolo. Ipotesi che sono al vaglio della Polizia stradale che conta di interrogare i due feriti, la cui testimonianza potrebbe essere determinante per  comprendere quanto accaduto.

La Procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta mentre il mezzo è stato posto sotto sequestro: nel corso dei sopralluoghi sul tratto in cui si è verificato l’incidente, gli agenti hanno compiuto i rilievi per determinare la velocità del mezzo e la sua traiettoria.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: