Incubo Medicane in Sicilia, notte di pioggia a Siracusa, ancora allerta rossa

È stata una notte di pioggia quella trascorsa nella Sicilia orientale, dove il ciclone Apollo ha colpito ancora, creando qualche criticità, come a Siracusa, dove sì è continuato a lavorare con le idrovore. Sotto il costante coordinamento della Prefettura di Siracusa, carabinieri, vigili del fuoco e Protezione civile sono intervenuti in diverse situazioni di emergenza, rispondendo alle numerose richieste di aiuto e agendo in contesti particolarmente difficili, a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

I danni causati dal ciclone Apollo, a Siracusa e provincia

Travolge soprattutto la provincia aretusea e, in particolare, Augusta dove sono caduti 150 millimetri di pioggia: la città è stata isolata per diverse ore, ieri, a causa delle strade di comunicazione allagate. A complicare la situazione anche le onde che si sono alzate per oltre quattro metri circa. 80 famiglie sono rimaste bloccate a casa dall’esondazione del torrente Porcaria.

Qds - Itaca Notizie

Augusta, bimba malata soccorsa con mezzo anfibio

“La madre ci ha chiamato impaurita perché nonostante i medicinali la febbre non si abbassava. Ed allora sono andato io stesso con i volontari a bordo di un mezzo anfibio a prenderla”. Lo racconta il sindaco di Augusta, Giuseppe Di Mare. Nel tardo pomeriggio si è registrato un trasporto d’urgenza in ospedale. Una bimba di 4 anni residente ad Agnone Fortezza, zona isolata alla periferia di Augusta, stava male. Stamane i volontari avevano portato dei medicinali. Nel pomeriggio il trasferimento. “Siamo andati con un mezzo anfibio e poi l’abbiamo trasferita in ambulanza all’ospedale Muscatello. La bimba adesso sta bene. Solo tanta paura”, prosegue il sindaco.

A Floridia una persona è stata salvata da una macchina travolta dal canale San Demetrio. Allagato anche il santuario della Madonna delle Lacrime mentre un grosso albero è crollato nell’area archeologica di Siracusa. In contrada Benalì, a Tivoli, zona sud di Siracusa, dove i vigili del fuoco hanno soccorso con un gommone un uomo e il suo cane che erano rimasti isolati in una villetta circondata dall’acqua.

Maltempo, Augusta di nuovo isolata all'ingresso e alla Gisira. Straripato  il Porcaria - Augusta News

Salvataggio alla Fanusa, famiglia con cane messa in salvo dai Vigili del Fuoco

La notte scorsa vigili del fuoco e volontari della protezione civile hanno effettuato numerosi interventi. Nella località balneare della Fanusa, a quindici chilometri dal capoluogo, dove le strade si sono trasformate in fiumi, è stata soccorsa una famiglia con il gommone. Tre adulti ed il cane sono stati messi in salvo e accompagnati presso loro familiari.

Siracusa, un villaggio sott'acqua: il ciclone si sposta verso Catania

Ecco cosa dicono le ultime previsioni

Potrebbero essere gli ultimi effetti causati da un “colpo di coda” del “Medicane”, l’uragano mediterraneo, che ha colpito anche la zona sud della Calabria.

L’”occhio” di Apollo, infatti, secondo simulazioni su dati rilevati da radar e satelliti, sembra proseguire il suo cammino spostandosi verso sud-est in mare aperto. 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: