INVESTIMENTO INTEL, ZAPPULLA (ARTICOLO UNO): “LA LEGA ODIA IL SUD”

“La Lega è sempre la stessa, odia il Sud e la Sicilia. Le dichiarazioni del Ministro Giorgetti indignano sia sul terreno economico che su quello politico. La sede ideale con tutte le carte in regola, infatti, per realizzare il nuovo sito produttivo dell’hi-tech Intel in Italia rimane il territorio di Catania” – lo dichiara Pippo Zappulla segretario regionale di ArticoloUno Sicilia.
“Il Ministro Giorgetti – afferma Zappulla –  utilizza una importante opportunità di sviluppo, di crescita e di lavoro per inscenare una inaccettabile sceneggiata di chiaro stampo elettorale, dimostrando ancora una volta che la Lega è sempre la stessa, odia il Sud e la Sicilia. Invece di arrossire i leghisti nostrani si lanciano in patetici tentativi di giustificare l’indifendibile”. 

ELEZIONI ROSETO: QUESTA SERA ARRIVA IL MINISTRO LEGHISTA GIORGETTI, "BEL  COLPO" DI BELLACHIOMA | Ultime notizie di cronaca Abruzzo - AbruzzoWeb

“Mentre nella destra siciliana è esploso il valzer delle  candidature alla Presidenza della regione, la Sicilia è nelle mani di una coalizione che gioca sulla pelle dell’economica, dello sviluppo e del lavoro. Intervenga Draghi per agevolare e non ostacolare, come fa il Ministro per lo Sviluppo Economico,  la possibilità concreta di realizzare questo  importante investimento. Con loro al governo della regione – conclude Pippo Zappulla – ogni giorno che passa  è un danno in più per i siciliani”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: