Isola e Asparano, nuove aree verdi a disposizione di residenti e turisti

Sono stati aggiudicati ieri i lavori per la realizzazione, su progetti del settore Mobilità, di aree verdi nelle contrade marine Isola e Asparano. Ne danno notizia il sindaco, Francesco Italia, e l’assessore Maura Fontana.

     I due interventi, così come quello sul parcheggio di Fontane Bianche consegnato la scorsa settimana alla ditta appaltatrice, si inseriscono nel più ampio piano di riqualificazioni che l’Amministrazione ha messo a punto alla fine del 2020 e che riguarda, oltre alle zone balneari, anche alcuni siti di pregio della città.

     Le opere saranno realizzate in via Isola e, quella di Asparano, in via dell’Aguglia. La prima costerà 90 mila euro, la seconda poco meno di 78 mila. L’apertura dei cantieri è prevista tra poco più di un mese.

     “In entrambi i casi – spiegano il sindaco Italia e l’assessore Fontana – si tratta di lavori di riqualificazione ambientale in aree di proprietà comunale. L’obiettivo e di creare spazi verdi curati lungo quella fascia costiera siracusana che maggiormente si popola dalla tarda primavera all’autunno, così da favorirne la fruibilità da parte dei turisti, dei proprietari di seconde case, oltre, naturalmente, di chi vive quelle zone durante tutto l’anno”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: