La Banca centrale europea ha alzato i tassi d’interesse di 0,75 punti. Il tasso principale sale al 2%, il tasso sui depositi all’ 1,5% e il tasso sui prestiti marginali al 2,25%. La comunicazione è arrivata con una nota dopo la riunione del Consiglio direttivo, riunitosi oggi.

Nella nota si prevede peraltro di mettere mano a ulteriori aumenti dei tassi e si precisa che le decisioni saranno prese a ogni riunione di volta in volta.

La Bce “intende continuare a reinvestire, integralmente, il capitale rimborsato sui titoli in scadenza” del programma di acquisto titoli App “per un prolungato periodo di tempo successivamente alla data in cui ha iniziato a innalzare i tassi di interesse di riferimento“.   Nella nota non compaiono variazioni sulle decisioni riguardanti il quantitative easing. Anche per gli acquisti Pepp, la Bce conferma che “intende reinvestire il capitale rimborsato sui titoli in scadenza nel quadro del programma almeno fino alla fine del 2024”.

Bce: “Inflazione ancora troppo elevata”

D’altronde, spiega la Banca Centrale Europea, “l’inflazione continua a essere di gran lunga troppo elevata e si manterrà su un livello superiore all’obiettivo per un prolungato periodo di tempo”.

In questo contesto “la politica monetaria del Consiglio direttivo mira a ridurre il sostegno alla domanda e a mettere al riparo dal rischio di un persistente incremento dell’inflazione attesa”.

Rialzo tassi di interesse, il commento di Lagarde

Dopo il rallentamento registrato negli ultimi mesi “ci aspettiamo un ulteriore indebolimento dell’economia dell’Eurozona“, lo dichiara la presidente della Bce, Christine Lagarde, nella dichiarazione introduttiva della conferenza stampa che segue la riunione del Consiglio direttivo.

“Gli ultimi dati ricevuti mostrano rischi chiaramente al ribasso, soprattutto nel breve termine”, ha aggiunto la presidente della Bce.

“Oggi – ha aggiunto Lagarde – abbiamo fatto ulteriori progressi per definire un approccio accomodante, ma non abbiamo ancora finito con la normalizzazione”, della politica monetaria europea.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: