L’assessore Alfredo Foti: “I fondi per l’edilizia scolastica non sono a rischio”

Sull’accesso ai fondi per l’edilizia scolastica previsti dalle delibere Cipe numero 32 del 2010 e 6 del 2012, l’assessore ai lavori pubblici, Alfredo Foti, ha spiegato che “non sono a rischio, anzi sono stati tutti aggiudicati, con pubblicazione sul sito del Comune, i bandi per i lavori nel settore dell’edilizia scolastica. Si tratta dei finanziamenti del ministero delle Infrastrutture e trasporti, ai sensi delle delibere Cipe numero 32 del 2010 e 6 del 2012. Tali finanziamenti, prima della proroga, erano vincolati alla capacità dell’Ente di aggiudicazione provvisoria entro il 12 gennaio 2016, obiettivo centrato grazie a un atto d’indirizzo della Giunta e alla collaborazione sinergica e proficua tra l’assessorato ai Lavori pubblici, la task force Edilizia scolastica istituita dalla Presidenza del consiglio dei ministri ed al supporto impagabile degli uffici. La durata dei lavori è prevista in 120 giorni. Una boccata d’ossigeno, dunque, per il patrimonio edilizio scolastico che necessita sempre più di manutenzioni ordinarie e straordinarie, per una migliore qualità di vita e di lavoro all’interno degli istituti. Non mi resta che tranquillizzare – conclude l’assessore ai lavori pubblici – tutti i dirigenti delle scuole destinatarie dei finanziamenti rispetto a quanto pubblicato oggi sui giornali on line, e plaudire a questa bella notizia per Siracusa.”

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: