Lavoro estivo negli Stati Uniti: cominciate le selezioni degli studenti italiani per l’estate 2021

 Prestigiosi datori di lavoro americani stanno selezionando studenti universitari motivati e intraprendenti da tutta Italia, per inserirli nel loro staff durante l’estate 2021.

A distanza di un anno dall’inizio della pandemia, sono tanti i giovani italiani che hanno voglia di mettersi in gioco senza rinunciare ad esperienze che si possono vivere una sola volta nella vita. Purtroppo, vista la crisi economica che stiamo vivendo, in Italia le opportunità lavorative per i più giovani non sono molte, perché quindi non aprire i propri orizzonti e partire per un’esperienza oltreoceano?

Negli Stati Uniti, le più famose destinazioni turistiche si stanno preparando per il “tutto esaurito” della stagione estiva e sono, ora più che mai, alla ricerca di studenti universitari italiani da inserire nel loro staff durante l’estate 2021.

Con la più grande campagna vaccinale di tutti i tempi in atto, sono proprio gli Stati Uniti ad aver somministrato il maggior numero di dosi, con un ritmo più veloce rispetto alla maggior parte dei Paesi Europei. Come riportato anche sul Wall Street Journal, l’immunità di gregge potrà essere raggiunta entro aprile e, per questo si prevede un’estate “caldissima” dal punto di vista lavorativo.

Lavorare nei parchi di divertimento degli Stati Uniti nell’estate 2021

I più grandi parchi di divertimento americani si stanno preparando per la riapertura, il Disney California Adventure Park, ad esempio, riaprirà già dal 18 marzo e tanti altri parchi si stanno organizzando per un’estate lavorativa all’insegna della normalità, selezionando i ragazzi per ricoprire i tantissimi posti di lavoro stagionali vacanti.

“Il Parco Nazionale di Yellowstone e vari datori di Ocean City, Maryland hanno già iniziato a selezionare i ragazzi” afferma Valeria Sessini, Responsabile del Programma Summer Work Travel USA di Mondo Insieme, organizzazione specializzata in scambi culturali in 40 Paesi nel mondo e in programmi di studi universitari e lavoro negli Stati Uniti.

“A differenza degli scorsi anni, i datori di lavoro non potranno condurre i colloqui di lavoro in presenza durante la Job Fair qui in Italia, ma quest’anno sarà tutto online, con videochiamate su Skype che eliminano tutte le distanze. Tanti ragazzi hanno già firmato il loro contratto di lavoro, assicurandosi un posto per la stagione estiva negli Stati Uniti” continua la Dott.ssa Sessini.

Tantissime sono le posizioni offerte nel settore turistico, ancora di più saranno le opportunità di crescita garantite a tutti i giovani studenti che, indipendentemente dal loro percorso di studi, decidono di mettersi alla prova in un contesto lavorativo internazionale, migliorando in pochissimo tempo la conoscenza della lingua inglese.

Maggiori dettagli per lavorare negli Usa, requisiti di partecipazione e modalità di iscrizione sono reperibili su www.mondoinsieme.it, oppure contattando Mondo Insieme allo 051 236890 o scrivendo alla mail info@mondoinsieme.it.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: