Lentini, contrasto al fenomeno dei furti di agrumi: arrestate dalla Polizia di Stato tre persone

Ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Lentini, hanno arrestato Giovanni D’Arrigo, trentenne e Salvatore Bonaccorsi, trentenne, entrambi catanesi ed un lentinese di 22 anni. Alessio Laganà, ritenuti responsabili di furto aggravato di arance e danneggiamento.

In particolare, a seguito della segnalazione di un’autovettura sospetta nei pressi di una proprietà privata lungo la strada Provinciale 10, gli Agenti sono intervenuti in contrada Giarraffa in territorio di Carlentini,dove sorprendevano tre persone a bordo di un’autovettura che stava per abbandonare una proprietà privata, in tutta fretta.

I tre passeggeri venivano bloccati ed identificati e, a seguito di perquisizione estesa al veicolo, venivano trovati in possesso di circa 100 chili di arance.

Tratti in arresto, i tre malviventi venivano posti agli arresti domiciliari.

Inoltre, sono state avviate le necessarie procedure per predisporre i fogli di via obbligatori dai comuni di Lentini e Carlentini per i due arrestati catanesi mentre per il Laganà è stato proposta l’emissione della misura di prevenzione dell’avviso vocale, poiché soggetto già conosciuto alle forze di Polizia.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: