LENTINI. I CARABINIERI ARRESTANO UN PREGIUDICATO PER AGGRAVAMENTO DI MISURA CAUTELARE

Beccato dai Carabinieri a Fontane Bianche con 90 grammi di hashish ...

I Carabinieri della Stazione di Lentini hanno tratto in arresto Concetto Scrofani, 30enne, già conosciuto dagli operanti perché autore di vari reati di rilevante allarme sociale.
Il pluripregiudicato, nella notte del 24 maggio 2020, sebbene sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, venne sorpreso fuori dal territorio comunale alla guida di un motociclo e tra l’altro privo di patente di guida perché revocatagli.
Vedendosi scoperto, in evidente violazione poiché la legge vieta ai sottoposti alla predetta misura di prevenzione di trattenersi fuori dalla propria abitazione in orari notturni, di uscire fuori dal territorio di residenza e di guidare veicoli, cercò di fuggire non ottemperando all’ALT imposto dai militari dell’Arma e costringendoli ad un lungo inseguimento prima di bloccarlo ed arrestarlo. In quell’occasione lo ScrofaniI venne posto agli arresti domiciliari e, successivamente, all’obbligo di dimora nel comune di residenza.
L’uomo, insofferente alle predette restrizioni della libertà personale, in questi mesi le ha reiteratamente violate, rendendosi addirittura irreperibile, tanto che i Carabinieri di Lentini, dopo aver comunicato le violazioni all’Autorità Giudiziaria aretusea, ieri lo hanno arrestato in esecuzione dell’aggravamento della misura cautelare emessa dalla Sezione Penale del Tribunale di Siracusa, associandolo alla Casa di Reclusione di Augusta – Brucoli, a disposizione dell’A.G..

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: