LENTINI. SORVEGLIATO SPECIALE DI P.S. ARRESTATO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE

Coronavirus: dal finto corteggiamento all'errore del navigatore ...

I Carabinieri della Stazione di Lentini, coadiuvati dal personale del locale Commissariato di P.S., hanno arrestato il pregiudicato 30enne Concetto Scrofani per resistenza a Pubblico Ufficiale e violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno.
L’uomo stava circolando a bordo di uno scooter di grossa cilindrata ed è stato notato dai militari che stavano effettuando un posto di controllo notturno lungo la S.S. 194; alla vista delle Forze dell’Ordine, che gli avevano imposto l’ALT, si è sottratto al controllo ed ha accelerato cercando di dileguarsi.
I Militari dell’Arma, tuttavia, avendolo riconosciuto, si sono subito messi all’inseguimento dell’uomo e, in breve, sono riusciti a bloccarlo nei pressi dell’ospedale, verificando che lo Scrofani, che si sarebbe dovuto trovare a quell’ora notturna presso il suo domicilio, in ragione delle prescrizioni derivanti dalla sorveglianza speciale a suo carico, stava guidando il motociclo addirittura privo di patente, che gli era stata revocata tempo addietro.
Il ciclomotore è stato sequestrato e, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato posto ai domiciliari a disposizione dell’A.G. aretusea.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: