L’Inda all’Infiorata di Noto

Le rappresentazioni classiche al Teatro Greco di Siracusa e l’Infiorata di Noto. Parte quest’anno la collaborazione tra due dei più importanti eventi in tutta la Sicilia, la Stagione allestita dalla Fondazione Inda, in programma dal 9 maggio al 25 luglio, e la manifestazione curata dal Comune di Noto, dal 17 al 19 maggio.

Il percorso comune che legherà l’Istituto Nazionale del Dramma Antico e l’Infiorata, l’uno arrivato alla 55ª Stagione al Teatro Greco di Siracusa, l’altra alla 40ª edizione, segna un importante momento di collaborazione tra le due istituzioni che avviano insieme un cammino con l’obiettivo condiviso di valorizzare il territorio e due momenti capaci di richiamare ogni anno migliaia di persone.

 

Domenica 19 maggio alle 11.30, nello splendido scenario del Teatro Tina Di Lorenzo di Noto, Maddalena Crippa, una delle più importanti e celebri attrici del teatro italiano e internazionale, che interpreta Ecuba nelle Troiane, in scena fino al 23 giugno al Teatro Greco di Siracusa, dialogherà con Loredana Faraci, docente dell’Accademia di Belle Arti di Roma, sui temi centrali della Stagione INDA 2019 e dello spettacolo che ha la regia di Muriel Mayette-Holtz. Donne e guerra è il filo rosso che unisce le produzioni artistiche della Fondazione nell’anno in corso, un tema che affronta argomenti di grandissima attualità e che vede l’universo femminile costretto a fare i conti con la devastazione delle guerre e dei conflitti.

 

La Fondazione Inda sarà presente per tutti e tre i giorni dell’Infiorata con un proprio spazio in Piazza Landolina, a pochi metri dal celebre “tappeto fiorito” di via Nicolaci dove i maestri fiorai realizzeranno i loro mosaici riflettendo sul tema “I Siciliani in America”. Nello stand riservato all’Inda, oltre a ottenere tutte le informazioni sulla Stagione 2019 al Teatro Greco, sono previste delle performance degli allievi dell’Accademia d’Arte del Dramma Antico.

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web