«Per il bene del Movimento sono pronto a fare un passo indietro». Il sottosegretario del Movimento 5 Stelle, Giancarlo Cancelleri, rinuncia alla sua candidatura alla vigilia della presentazione delle candidature alle primarie per le Regionali in Sicilia che si terranno in autunno. La decisione, come confermato da fonti parlamentari, è stata comunicata nel corso di una riunione con gli eletti siciliani del Movimento.

I papabili per la candidatura, secondo fonti del M5S, sono adesso Nuccio Di Paola, capogruppo all’Assemblea regionale siciliana; il deputato regionale Luigi Sunseri e, più incerta, la senatrice Barbara Floridia, sottosegretaria all’Istruzione nel governo Draghi.

In queste ore è in corso un ‘conclavè dei parlamentari siciliani, che forniranno una rosa di nomi a Giuseppe Conte. Quest’ultimo procederà all’investitura.

Non sarà necessario passare da una consultazione on line, ma, come nel caso della designazione di Franco Miceli per la candidatura a sindaco di Palermo, sarà indicato direttamente il nome. I tempi sono stretti, poiché le candidature alle primarie dovranno essere presentate entro le 23.59 di oggi.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: