Marzamemi. Il meglio delle Arti e dei Mestieri con il Festival Artieri dal 6 al 15 agosto

Il Made in Italy a Marzamemi: il meglio delle Arti e dei Mestieri con il  Festival Artieri | Nuovo Sud

Dopo il grande successo della prima tappa ad Ortigia di Artieri Mercato Creativo”, il primo Festival delle arti e mestieri della Sicilia, sarà la magica Marzamemi ad accogliere, dal 6 al 15 agosto, la seconda tappa della kermesse. Nella splendida cornice senza tempo dell’antica Tonnara di Marzamemi, l’ evento di promozione del territorio divenuto ormai un appuntamento fisso dell’estate, vedrà artigiani da tutta Italia esporre le proprie creazioni facendo del Made in Italy il vero protagonista del Festival.

Durante la kermesse, ideata da Angela Cacciola e Maria Grazia Barbagallo, oltre alle esposizioni degli artieri, saranno due le mostre esclusive fruibili presso la Tonnara: quella di Citylivesketch e di Santi Codiglione, che oltre alla loro esposizione hanno realizzato illustrazioni esclusive in collaborazione con il Festival.

“Artieri Mercato Creativo – Festival delle Arti e dei Mestieri”, si pone come un evento di arte, sostegno e divulgazione della cultura e dell’artigianato artistico attraverso mercati di settore: artigiani, designer, illustratori, stilisti, provenienti da tutta Italia, metteranno in mostra le proprie eccellenze, con esposizioni di pezzi unici o in tiratura limitata, coniugando tradizione, estetica contemporanea, ricerca e sperimentazione.

Saranno circa quaranta gli Artieri giunti a Marzamemi che, con esposizioni di ceramica, pietra bianca, monili, prodotti tipici, sartoria, cucito creativo, riciclo creativo e molto altro ancora, valorizzeranno il Made in Italy. Inoltre, durante l’evento (fruibile dalle ore 18.00 alle ore 24.00) , realizzato in collaborazione con New Circular Solution, sarà possibile vedere gli artieri lavorare alla realizzazione delle proprie creazioni.

“Il nostro impegno quotidiano – affermano le direttrici artistiche della kermesse, Cacciola e Barbagallo – è volto a tutelare e promuovere non sono le bellezze del nostro territorio, ma è focalizzato soprattutto sullo studio di strategie comuni per valorizzare i prodotti nostrani e preservarne l’autenticità. Marzamemi è una delle mete turistiche maggiormente scelte nella nostra Isola: il connubio tra artigianato e turismo siamo certe che porterà benefici al territorio circostante”. 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: