Mascherine Ffp2, costeranno solo 75 centesimi, i codici CE da evitare

Con l’introduzione dell’obbligo delle mascherine Ffp2 per la partecipazione a molti eventi sociali, i dpi sono andati a ruba e hanno visto crescere il loro costo. Adesso è stabilito il prezzo calmierato che porrà un freno agli aumenti dei giorni scorsi.

Quanto costa una mascherina Ffp2

La struttura commissariale d’accordo con il ministero della Salute e l’Ordine dei farmacisti ha raggiunto un accordo con le associazioni di categoria Federfarma, Assofarm e Farmacie unite per la vendita a 0,75 centesimi di euro ciascuna.

L’accordo, come rende noto l’ufficio del commissario Francesco Paolo Figliuolo, sarà siglato a breve e le adesioni sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria.

Per la tutela dei consumatori, quasi tutte le mascherine Ffp2 in commercio hanno il loro codice di riferimento CE. Prima di procedere all’acquisto, sarebbe bene consultare il database dell’UE per scoprire se i dpi in questione siano effettivamente sicuri.

È possibile, però, che anche alcune mascherine senza codice siano comunque a norma, ovvero seguano le deroghe previste dal decreto “Cura Italia”.

Mascherine Ffp2, costeranno solo 75 centesimi, i codici CE da evitare - QdS

Secondo gli ultimi accertamenti, sono invece da ritenere inefficaci le mascherine con questi codici: CE 2703;CE 2037; CE 1282; CE 0865; CE 1299.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: