Melilli, quattro persone arrestate dai CC mentre cercano di portare via 200 kg di agrumi rubati

 

Nella giornata di ieri, i militari della Stazione Carabinieri di Melilli, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati predatori nelle aziende agricole, pianificati dalla Compagnia Carabinieri di Augusta, hanno tratto in arresto in flagranza, per il reato di furto di agrumi, Antonino Mangiafico di 46 anni, Luciano Mangiafico di 38 anni, Claudio Mangiafico di 42 anni ed Angelo Di Martino di 58 anni  tutti e quattro soggetti pluripregiudicati residenti a Priolo Gargallo. Nello specifico, i militari della Stazione Carabinieri di Melilli, durante un transito in area rupestre, sorprendevano i malviventi intenti ad asportare circa 200 kg. di agrumi all’interno di un fondo agricolo di un’azienda locale. Gli arrestati, già noti alle forze dell’ordine, alla vista dei militari operanti non o pponevano alcuna resistenza. I carabinieri di Melilli stanno indagando al fine di accertare eventuali implicazioni del gruppo su alcuni furti di agrumi avvenuti, recentemente, in quel Comune. Gli arrestati venivano tradotti agli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: