MELILLI. RUBANO CAVI DI RAME DA UN OUTLET DISMESSO: ARRESTATI DAI CARABINIERI

Priolo, arrestata coppia pusher, percepivano reddito cittadinanza - QdS

Sempre vigile l’attenzione delle pattuglie dei Carabinieri impegnate quotidianamente nel servizio di controllo del territorio. In particolare, qualche giorno fa, in Melilli, i militari della Compagnia di Siracusa hanno tratto in arresto in flagranza di reato per furto aggravato di cavi di rame due siracusani, Claudio Di Paola, 58 anni e S. D., 40 anni, quest’ultimo incensurato.
I due uomini sono stati sorpresi all’interno di un dismesso outlet di Melilli, mentre trafugavano numerosi cavi
di rame dopo aver forzato, con delle tronchesi, una cabina del servizio elettrico.
I due sono stati bloccati dai militari e tratti in arresto, mentre il provento del furto è stato immediatamente
restituito al legittimo proprietario. Contestualmente sono stati anche sequestrati gli arnesi da scasso
utilizzati per forzare la serratura della cabina.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: