Mercato del lavoro, controlli dei carabinieri

Nell’ambito di assidui servizi di controllo economico del territorio, finalizzati soprattutto al rispetto della legge 276 del 2003 inerente all’ organizzazione e disciplina del mercato del lavoro, i Carabinieri della Stazione Siracusa Principale assieme ai militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Siracusa hanno scoperto un’autofficina non a norma in una delle vie del centro cittadino.

Il gestore dell’attività, un siracusano ultra 60enne, è risultato essere stato fino a qualche anno fa regolarmente iscritto alla Camera di Commercio e, quindi, regolarmente detentore dei titoli autorizzativi normativamente prescritti per la professione.

Ad attirare l’attenzione dei Carabinieri sono state alcune segnalazioni degli ultimi giorni, di possibili via e vai, dal predetto garage adibito ad autofficina e grazie a successivi accertamenti, gli stessi militari hanno consentito di appurare che il meccanico, aveva nel citato box auto, un’autofficina completamente attrezzata con banchi di lavoro, macchinari, ponti elevatori e strumentazione varia regolarmente denunciati.

I militari operanti, pertanto, così come previsto dalla predetta normativa, dopo aver eseguito correttamente l’”accesso” presso il box auto e cristallizzata la situazione con la redazione di mirati verbali, hanno concesso, secondo i termini previsti dalla citata legge, la possibilità di presentare a fine probatorio e di riscontro, agli stessi militari operanti, tutta la documentazione attinente al lavoro già regolarmente svolto dal 60enne siracusano con, tra l’altro, anche i riferimenti della specifica partita IVA. Allo stesso, sono state, inoltre, sia rese edotte le possibili violazioni che la legge 276 del 2003 prevede per il non rispetto della disciplina del mercato del lavoro e l’utilizzo di lavoratori non regolari, che la necessaria regolarizzazione e autorizzazione per una futura attività di meccanico nel predetto box auto.

Mentre è tuttora in corso l’approfondimento della posizione del meccanico, continueranno, anche nei prossimi giorni, i controlli effettuati da parte dei Carabinieri della Compagnia di Siracusa unitamente agli appartenenti dei Reparti specializzati dell’Arma insistenti e competenti sul territorio aretuseo, finalizzati al rispetto e alla tutela della organizzazione, della gestione e della disciplina della materia del mondo del lavoro.

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web