Meteo in Sicilia, è di nuovo allerta gialla, arriva la perturbazione ‘Poppea’

Una nuova perturbazione è in arrivo sull’Italia: un’ondata di maltempo proveniente dall’Atlantico porterà nelle prossime ore temporali su buona parte del paese. Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della
Protezione civile ha emesso una nuova allerta meteo che prevede a partire dalla serata di ieri precipitazioni diffuse, che  localmente potranno essere anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Sicilia, Calabria e Campania in estensione, dalle prime ore di lunedì, a Liguria, Emilia-Romagna Veneto e Marche. Sulla base dei fenomeni previsti il Dipartimento ha valutato l’allerta gialla per Emilia-Romagna, Umbria, Lazio, Calabria, Sicilia e su alcuni settori di Veneto, Liguria, Marche, Campania e Basilicata.
Le previsioni per i primi tre giorni della settimana sono altalenanti.

LUNEDI 01 NOVEMBRE

Nord: La tempesta di Ognissanti (Poppea) genera condizioni di maltempo con precipitazioni che dal Nordovest si porteranno verso il Nordest nel corso del pomeriggio e sera, risultando forti.

Centro: La tempesta Poppea raggiunge le regioni. La giornata sarà contraddistinta da un generale peggioramento del tempo con piogge e temporali intensi sulle regioni tirreniche e in Umbria.

Sud: Una perturbazione atlantica (Poppea)interessa le nostre regioni. Tempo spiccatamente instabile con precipitazioni a carattere sparso, migliora sulla Sicilia con schiarite soleggiate.

MARTEDI 02 NOVEMBRE

Nord: La giornata sarà caratterizzata da generali condizioni di bel tempo con il cielo che si presenterà poco o irregolarmente nuvoloso su tutte le regioni. In serata peggiora in Val d’Aosta.

Centro: La giornata sarà contraddistinta dal bel tempo prevalente, infatti il sole non avrà alcun problema a splenderà in un cielo che si presenterà prevalentemente sereno o poco nuvoloso.

Sud: La giornata trascorrerà con un netto miglioramento del tempo con il cielo che si presenterà irregolarmente nuvoloso sui settori tirrenici di Sicilia e Calabria e sereno altrove.

CICLONE POPPEA - ecco le aree a rischio NUBIFRAGI » ILMETEO.it

MERCOLEDI 03 NOVEMBRE

Nord: La giornata sarà contraddistinta da generali condizioni di maltempo intenso su Lombardia e Nordest con piogge abbondanti, nubifragi e neve sulle Alpi sopra i 1300 metri.

Centro: La giornata trascorrerà con un intenso peggioramento su Sardegna occidentale, Toscana, Umbria e Lazio dove sono attesi nubifragi e temporali anche forti. Piogge sparse sulle Adriatiche.

Sud: La giornata sarà caratterizzata da condizioni di maltempo intenso sulla Campania dove ci saranno piogge battenti e possibili nubifragi. Sul resto delle regioni tempo più soleggiato.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: