MEZZO GREGORIO, CAMBIO DI COMANDO ALLA 137^ SQUADRIGLIA RADAR DELL’AERONAUTICA MILITARE

Martedì 28 settembre, presso la 137ª Squadriglia Radar Remota di Mezzo Gregorio, ha avuto luogo l’avvicendamento al comando tra il Maggiore Antonio ASCOLESE, Comandante uscente, e il Capitano Marco IAMMARRONE, Comandante subentrante.
Alla cerimonia, svoltasi nel pieno rispetto delle misure per il contrasto e contenimento della diffusione del virus COVID-19, presieduta dal Generale di Brigata Sandro SANASI, Comandante della 4ª Brigata Telecomunicazioni e Sistemi D.A. / A.V. hanno partecipato autorità civili, militari e religiose del territorio.
Il Comandante uscente, nel suo discorso di commiato, ha evidenziato come “la Squadriglia abbia svolto le proprie attività istituzionali in maniera egregia, sia in campo operativo che nell’ambito delle relazioni con la città e le istituzioni”. A tal proposito ha ringraziato tutte le autorità civili, militari e religiose per il sostegno, la cooperazione e
l’unità di intenti avuti per tutto il periodo del suo Comando ed ha espresso profonda gratitudine a tutto il personale della 137ª S..R.R. per il lavoro svolto in questi anni.
Il Comandante subentrante, orgoglioso di ricoprire il prestigioso incarico, ha ringraziato le Superiori Autorità per la fiducia concessagli e si è rivolto al personale della Squadriglia chiedendo di “…continuare ad espletare i propri compiti con il massimo impegno, orgoglio e determinazione”.
Il Generale SANASI, a conclusione della cerimonia, si è rivolto a tutto il personale della Squadriglia e al Maggiore ASCOLESE, sottolineandone “…l’attaccamento al proprio lavoro e alla Forza Armata che ha consentito il mantenimento della piena efficienza dei sistemi in dotazione”.

Infine, ha augurato al Capitano IAMMARRONE “…un periodo di comando altrettanto proficuo, ricco di soddisfazioni sia dal punto di vista professionale che umano, durante il quale potrà sempre contare sul supporto della 4ª Brigata”.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: