Mistero sulla morte di uomo, trovato per strada, “probabile malore”

Un uomo di 50 anni è stato trovato morto in via Luigi Spagna, nella zona nord di Siracusa. Ad accorgersi di lui, riverso sulla strada, è stato un passante che ha chiesto l’intervento del 118 per provare a soccorrerlo ma non c’è stato nulla da fare.

Non è stato possibile trasportarlo al Pronto soccorso dell’ospedale, all’Umberto I di Siracusa, il suo cuore aveva già cessato di battere e sulle cause del decesso sono al lavoro i carabinieri del comando provinciale di Siracusa che hanno avviato un’indagine.

“Forse è un malore” racconta una fonte ma ogni dubbio sarà fugato non appena il medico legale eseguirà l’ispezione cadaverica sulla vittima, frattanto gli inquirenti hanno avvertito i familiari anche per sapere se il 50enne soffrisse di qualche patologia.

I carabinieri del comando provinciale procedono per esclusione, in sostanza il medico valuterà se sul corpo sono presenti ferite da armi da taglio o da fuoco così da comprendere, insomma, se la morte sia legata o meno ad un’aggressione. I carabinieri hanno informato il magistrato di turno e nelle prossime ore, quando l’ispezione della salma sarà completata, si deciderà se restituire il cadavere ai familiari per la celebrazione del rito funebre o se disporre l’autopsia. Gli inquirenti, però, in questa prima fase propendono per la tesi del malore ma si attende il responso del consulente.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: