Si avvicina sempre di più l’epilogo dell’estate e di conseguenza il ritorno tra i banchi degli studenti italiani tra le incognite dovute al Coronavirus e la voglia di ritornare pienamente alla normalità. In tal senso il Ministero dell’Istruzione ha inoltrato alle scuole un vademecum con le principali indicazioni per contrastare la diffusione del Covid, in vista dell’avvio dell’anno 2022/2023.

All’interno del testo è contenuta una sintesi dei documenti elaborati nelle scorse settimane dall’Istituto Superiore di Sanità, già inviati alle scuole e ai dirigenti, e la normativa vigente. Nel vademecum si trova pure una sezione con le principali domande e risposte sulla gestione dei casi di positività al virus, sulla didattica digitale integrata e sugli alunni fragili. È comunque attivo, per ogni richiesta di chiarimento, il servizio di help desk amministrativo contabile ovvero il canale ufficiale di assistenza, consulenza e comunicazione fra l’amministrazione e le istituzioni scolastiche.

Scuola in Sicilia: la data d’inizio dell’anno 2022/2023

In Sicilia gli alunni torneranno in aula lunedì 19 settembre. L’anno scolastico si concluderà sabato 10 giugno 2023. In totale sono 204 i giorni di scuola. L’attività scolastica, nelle scuole di ogni ordine e grado, sarà sospesa per le vacanze di Natale dal 23 dicembre 2022 al 7 gennaio 2023 e in quelle di Pasqua dal 6 aprile 2023 al 11 aprile 2023. Nello scorso quinquennio nell’isola l’anno scolastico è solitamente iniziato tra il 12 e il 14 settembre, salvo per il 2021 quando la prima campanella è suonata il 16 settembre.

Festività e possibili “ponti”

L’imminente anno scolastico è ricco di potenziali “ponti”. Il primo ponte possibile è quello di martedì 1° novembre che, con la chiusura delle scuole in occasione del 31 ottobre, potrà regalare agli studenti 4 giorni di riposo. Nel caso di scuola chiusa giorno 9 dicembre ci saranno altri 4 giorni di break per gli alunni. Martedì 25 aprile, Festa della Liberazione, potrebbe esserci l’ennesimo ponte.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: