Monitoraggio aria, spostata vicino al camposcuola la centralina di viale Teracati

Non è in corso nessuna smobilitazione della rete di monitoraggio della qualità dell’aria, il cui funzionamento costituisce uno dei principali servizi resi alla collettività. A garantirlo è il Libero Consorzio Comunale, malgrado la grave condizione economica in cui versano le ex Province regionali, conseguenza dell’avvio del processo della loro riforma, mai perfezionatosi.

“La “centralina” di viale Teracati – dicono dall’ente di via Roma – è stata riposizionata presso il campo scuola “Pippo Di Natale”, così come previsto dal progetto di realizzazione della rete di monitoraggio regionale, curato da Arpa Sicilia e condiviso dal Libero Consorzio Comunale di Siracusa e dal Comune di Siracusa. In tale progetto sono incluse complessivamente 9 “centraline” di proprietà di questo Libero Consorzio Comunale che ne garantisce altresì la gestione e manutenzione e di cui Arpa Sicilia assumerà nel prossimo futuro la totale competenza. La “centralina” di via Bixio non è stata dismessa ma semplicemente spostata al Pantheon così come previsto nell’ambito dello stesso progetto di razionalizzazione e realizzazione della rete regionale curato da Arpa Sicilia”.

 

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web