Nelle giornate del 5 e 6 dicembre, agenti del Commissariato di Noto hanno effettuato uno straordinario servizio di controllo del territorio nel centro della città barocca che ha consentito di identificare 75 persone, di controllare 60 veicoli e di elevare 27 sanzioni amministrative, per un importo totale di 16.000 euro.
Sono stati sequestrati 7 mezzi e controllati 20 soggetti sottoposti a misure limitative della libertà personale.

Inoltre, nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno denunciato un uomo di 48 anni, per il reato di furto aggravato in abitazione.
In specie, il 4 dicembre scorso, i Poliziotti del Commissariato intervenivano in vico Carrozzieri per la segnalazione di furto in abitazione.
Poco dopo mezzogiorno, mentre il proprietario dell’immobile si trovava fuori casa, ignoti si introducevano nell’appartamento e rubavano 3800 euro. Nel corso del sopralluogo, gli agenti notavano l’esistenza di un impianto di video sorveglianza e dalla visione delle immagini risalivano all’identità dell’autore del furto, ovvero del quarantottenne, già conosciuto alle forze di polizia.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: