Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno denunciato un minore di 17 anni per i reati di ricettazione, minaccia a pubblico ufficiale, contraffazione di targa e porto di oggetti atti ad offendere.
Nel primo pomeriggio di ieri, in via Nicotera, l’attenzione di un equipaggio del Commissariato veniva catturata da due individui sospetti che, alla vista dei Poliziotti, mal celavano un certo nervosismo. Uno dei due fuggiva velocemente e l’altro, un minore di 17 anni, già conosciuto alle forze di polizia, veniva fermato e perquisito.
Il giovane veniva trovato in possesso di una chiave che si riferiva ad uno scooter provento di furto, con targa contraffatta.
Per tali ragioni il minore, che usava nei confronti degli agenti toni minacciosi, trovato anche in possesso di un coltello, veniva denunciato.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: