NOTO. DENUNCIATO UN TRUFFATORE


Noto. Polizia di Stato denuncia un ladro catanese in trasferta - Libertà  Sicilia

Nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Noto, al termine di attenta attività investigativa, hanno denunciato un giovane di 19 anni, di origine campana, per il reato di truffa.
La vittima, una donna di 46 anni, sporgeva denuncia presso gli uffici del Commissariato perché, contattata telefonicamente all’utenza fissa dell’esercizio di rivendita di tabacchi, di cui è titolare il marito, veniva indotta da un individuo a versare sulla carta postepay la somma di 2.949 euro nell’errata convinzione di dover riparare il terminale per l’erogazione dei servizi di Lottomatica installato nell’esercizio commerciale.
La donna, in buona fede, seguiva le istruzioni del sedicente operatore di Lottomatica, inserendo nel terminale 3 ricariche di 983,32 euro. Durante le tre prove per la risoluzione del problema, la vittima inseriva un codice di sicurezza inviatole via sms nel campo in cui normalmente si inseriva la cifra per ricaricare le carte. Gli accertamenti, espletati dalla squadra investigativa del Commissariato, permettevano di risalire all’intestatario della carta postepay nella quale era stato effettuato il versamento. Nell’immediatezza, gli agenti bloccavano i conti connessi alla postepay e, successivamente, sequestravano la cifra per poterla poi restituire alla vittima.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: