NOTO. DENUNCIATO UN UOMO PER MINACCE E MOLESTIE TELEFONICHE


Noto, Gli agenti del commissariato di Polizia arresta un uomo - Radio Una  Voce Vicina

Nelle giornate del 27 e del 28 febbraio e dell’1 marzo, agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno effettuato dei servizi straordinari di controllo del territorio in tutto il centro storico netino, esteso anche ai quartieri macchina del ghiaccio, crocifisso e alle aree periferiche costiere e collinari. In totale sono state identificate 65 persone, controllati 43 mezzi ed elevate 17 sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada e 7 per violazioni alle norme anti covid per un totale di oltre 16.000 euro. 20 sono stati i soggetti sottoposti ad obblighi controllati e 5 i sequestri di autoveicoli. Inoltre, nella giornata di ieri, agenti del Commissariato di Noto, al termine di una attenta attività investigativa, hanno denunciato un uomo di 41 anni per il reato di
minacce gravi e molestie telefoniche continuate.
La sera del 10 febbraio u.s., si presentava in Commissariato un uomo di 40 anni il quale denunciava di aver ricevuto numerosi messaggi vocali di minacce tramite una nota piattaforma social da parte di un altro individuo di sua conoscenza.
Il movente di tale condotta era da ricondurre al presunto tentativo della vittima di mettersi in contatto con la ex convivente dell’uomo che proferiva le gravi minacce. A nulla valevano i chiarimenti della persona offesa sul fatto che non intrattenesse alcuna relazione con la donna, tanto che le minacce continuavano con maggiore enfasi e violenza.
Svolte attente indagini, gli investigatori di Noto individuavano il molestatore e lo denunciavano, diffidandolo a non reiterare tali condotte.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: