NOTO. DISSERVIZIO IDRICO IN CONTRADA NIGRO, STEFANO ZITO (M5S): “SILENZIO DEL COMUNE ALLE MIE RICHIESTE ATTI”

Stefano Zito - sicilia5stelle

A seguito di numerose segnalazioni dei residenti della zona di Chiusa Rodi Ciucella, in contrada Nigra a Noto, per un disservizio idrico non ancora risolto, il deputato del Movimento 5 Stelle Stefano Zito ha inviato una richiesta atti al comune di Noto. “Al di là di un riscontro parziale dell’ente competente e nonostante il sollecito ad avere anche alcuni
chiarimenti in merito al disservizio arrecato ai residenti della zona, che hanno segnalato il mancato funzionamento, non ci sono pervenute risposte concrete”, spiega Stefano Zito.
Nello specifico, i problemi sembrerebbero legati al mancato affidamento da parte del comune in gestione all’Aspecon della condotta su un tratto di strada provinciale la cui gestione e manutenzione sono stati affidati al Comune di Noto. “Non sono chiari i motivi che impediscano il normale iter necessario a fornire un servizio indispensabile ed essenziale per la zona. Ciò che mi lascia perplesso e preoccupato è il mancato riscontro del comune per tematiche così importanti che riguardano i cittadini, cui non si può chiedere di sopportare un tale disservizio. Ci aspettiamo che il Comune risponda quanto prima e risolva la mancanza il prima possibile”, conclude Zito.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: