Il sindaco di Noto, Corrado Figura, insieme al Vice Sindaco, Salvo Veneziano, all’Ing. Andrea Pristerà (Resp. Territoriale e- distribuzione Siracusa – Ragusa), al management e-distribuzione e alla ditta Reitano, ha inaugurato la cabina elettrica smart – tra le prime in Sicilia -, in Via Salvatore La Rosa, a cui sono
collegate le linee elettriche del centro urbano, in modo da migliorare e potenziare la fornitura di
energia elettrica nel territorio netino.
“Lo scorso Marzo insieme al management di Enel e-distribuzione – dichiara Figura – avevamo stabilito gli interventi da fare per implementare le linee elettriche nella nostra Città. Abbiamo inaugurato la cabina di
trasformazione da media a bassa tensione di ultima generazione. Ciò consentirà alle nostre attività commerciali e alle nostre famiglie di avere una migliore qualità nell’erogazione dell’energia elettrica. Sono stati investiti oltre due milioni e mezzo di euro, in meno di un anno, attraverso un lavoro in sinergia fatto da e-distribuzione e dall’Amministrazione Comunale. La capacità che c’è di lavorare in squadra con i vertici di e-distribuzione ha determinato un grande risultato. Uno straordinario lavoro che ha consentito alla Città di Noto, dopo anni di disagi, di ampliare le linee elettriche in Città“.
“La cabina di ultima generazione, realizzata con rinnovati impianti e automazione evoluta, finalizzata al miglioramento della performance di qualità del servizio – precisa il primo cittadino netino – avrà un monitoraggio in tempo reale h24, ed avrà una migliore capacità di rispondere ai disagi generati dalle interruzioni, dovute principalmente ad eventi climatici avversi, che, negli anni, hanno arrecato disagi non
indifferenti per i cittadini netini, nonché un danno economico per tutte le attività commerciali“.
“La cabina elettrica inaugurata in Via Salvatore La Rosa, grazie ai lavori eseguiti da Marzo 2022, nel centro urbano di Noto, – ha invece affermato l’Ing. Andrea Pristerà -, permetterà di potenziare e rendere la linea elettrica resiliente e digitale. Noto sarà una delle prime Città, all’interno del panorama della Sicilia, a poter godere di questa infrastruttura, tecnologicamente avanzate, volte a migliorare la qualità del servizio e rendere la rete sempre più capace di accogliere nuova produzione da fonte rinnovabile. L’impegno di e-distribuzione continuerà nei prossimi anni in Città, con importanti investimenti, per migliorare sempre di più la qualità tecnica nell’ambito del Comune e dei centri limitrofi.”
“Non ci fermeremo – assicura Figura – e proseguiremo in questa direzione per potenziare le linee elettriche delle nostre contrade. Nei prossimi mesi, infatti, ci saranno ulteriori interventi, anche nelle contrade“.

Condividi
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: