NOTO. LA POLIZIA DI STATO ESEGUE UN ORDINE PER L’ESPIAZIONE DI UNA PENA DETENTIVA DOMICILIARE E DENUNCIA UN GIOVANE PER IL REATO DI EVASIONE

Noto. Furto in abitazione, identificato e denunciato il complice | Siracusa  Times

Agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno eseguito un ordine per l’espiazione di una pena detentiva domiciliare, emesso dalla Procura di Brescia , nei confronti di Salvatore Di Giovanni di 45 anni, netino, già conosciuto alle forze di polizia.

L’uomo deve espiare la pena di 5 mesi e 28 giorni di reclusione in regime domiciliare oltre a pagare una multa di 200 euro per aver commesso il reato di truffa aggravata ponendo in essere il famigerato “trucco” dello specchietto.

Inoltre, gli uomini del Commissariato di Noto, nell’ambito dei controlli effettuati nei confronti di coloro che sono sottoposti a limitazioni della libertà personale, hanno denunciato un giovane di 22 anni.

Lo stesso, nonostante fosse agli arresti domiciliari, è stato sorpreso fuori dalla propria abitazione senza giustificato motivo.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: