NOTO. NON RISPETTA L’ALT DEI CARABINIERI: DENUNCIATO PER RESISTENZA E SANZIONATO PER VIOLAZIONE NORMATIVA ANTICOVID.

NOTO. INTENSIFICATI I CONTROLLI DEI CARABINIERI. - onlinesiracusa.it

Dopo l’episodio avvenuto nei giorni scorsi a Rosolini, quando 2 persone di Modica, all’esito di un rocambolesco inseguimento sono stati denunciati per ricettazione di un motorino rubato di cui erano in possesso, i Carabinieri del Radiomobile della compagnia Carabinieri di Noto hanno nuovamente dovuto ingaggiare un inseguimento, questa volta in città a Noto, per fermare una vettura Alfa 147 che a tutta velocità percorreva la via Napoli ed alla quale avevano inutilmente intimato l’alt.
L’uomo alla guida, riconosciuto fin da subito, senza ombra di dubbio in M.M., di anni 21, appartenente alla
comunità dei “Caminanti” di Noto, non ha ottemperato all’alt ed ha tentato di fuggire per le vie cittadine.
Per evitare pericoli ai pedoni ed agli altri utenti della strada, i militari hanno seguito a distanza l’autovettura
in fuga rintracciandola, poco dopo, presso l’abitazione dell’uomo che è stato deferito per resistenza a pubblico ufficiale oltre che sanzionato amministrativamente per le violazioni commesse al codice della strada e alla normativa vigente Anticovid.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: