Gli agenti del Commissariato di P.S. di Noto hanno denunciato un giovane di 24 anni per il reato di diffamazione aggravata.
In particolare, nella giornata del 21 dicembre u.s., il giovane era stato portato in Commissariato perché responsabile del reato di furto aggravato commesso in un’autogrill di Lentini e, di nascosto, aveva girato un video utilizzando il proprio cellulare inquadrando le autovetture di Polizia parcheggiate nel piazzale antistante, nonché l’interno del Commissariato.

Il video, montato con una musica melodica e con una inequivoca gestualità manuale che offende l’onore della Polizia di Stato, è stato poi caricato su un noto social network.
Dopo attente indagini per risalire all’autore del video, nonché a chi lo aveva caricato su internet, gli investigatori sono riusciti ad individuare il responsabile del grave gesto ed a denunciarlo.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: