Noto, sventato un ingente furto di giocattoli: in corso indagini della Polizia di Stato

 Nella giornata di ieri, Agenti della Polizia di Stato, in servizio al Commissariato di P.S. di Noto, a seguito di celere intervento operativo, hanno sventato un furto ingente di giocattoli presso un deposito sito in contrada Volpiglia. In particolare, gli Agenti, poco prima dell’alba, intervenivano in contrada Sant’Andrea per un presunto sinistro stradale. Appena giunti sul posto, notavano un autocarro, con ancora il motore caldo, impattato contro un muro di recinzione di un appezzamento di terreno. Il mezzo trasportava un carico di scatole voluminose di cartone, contenenti giocattoli per un valore complessivo di circa quindicimila euro.

Dai primi accertamenti, il veicolo non risultava rubato. Individuato il proprietario, lo stesso riferiva che il mezzo era stato evidentemente sottratto in nottata dal suo deposito attiguo a quello della ditta giocattoli. Contattata la titolare della ditta di giocattoli, i poliziotti procedevano ad un sopralluogo presso il deposito giocattoli ove potevano constatare che ignoti malviventi, in nottata, dopo essersi introdotti nei locali attraverso un foro procurato nel muro a mezzo mazza ferrata, avevano asportato i pacchi di giocattoli caricandoli sul mezzo. Il tempestivo intervento della volante, faceva tuttavia desistere i ladri che abbandonavano in fretta e furia il mezzo in contrada sant’Andrea, dileguandosi nelle campagne circostanti.

Indagini in corso.

 

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: