NOTO. VÌOLA LA SORVEGLIANZA SPECIALE DI PUBBLICA SICUREZZA: DENUNCIATO UN UOMO

Rieti, due rifugiati politici arrestati dalla polizia: autori di oltre  duecento casi di spaccio

Agenti del Commissariato di P.S. di Noto, nell’ambito del servizio di controllo del territorio, notavano B.B., di 36 anni, conosciuto alle forse di polizia, aggirarsi nei pressi del Sert di Noto, in un orario non previsto dalle misure limitative della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno cui è sottoposto.

Dopo un attento controllo operato nei confronti dello stesso e, dopo una perquisizione sull’autovettura da lui condotta, i Poliziotti rinvenivano e sequestravano una modica quantità di marijuana. Per tali ragioni l’uomo, residente ad Avola, è stato denunciato per violazioni degli obblighi e segnalato all’Autorità Amministrativa competente per uso personale di sostanze stupefacenti.  

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: