Nuoto, il sindaco premia Antonio Faraci per l’argento ai campionati europei juniores

Il sindaco, Francesco Italia, ha premiato oggi al Salone Borsellino Claudio Antonino Faraci, medaglia d’argento nella 4X100 mista ai recente Campionati europei juniores di Kazan. Accompagnato dai dirigenti Sabrina e Paola Cortese, dal suo allenatore Marco Lappostato, dal preparatore atletico Pino Maiori, da Salvo Massaro e Oriana Burgio dello staff tecnico e dagli atleti della “Tc Match Ball”, Faraci ha ricevuto dal Sindaco una targa ricordo per l’argento europeo giunto al termine di un percorso di crescita sportiva che lo ha portato a centrare diversi obiettivi. Ultimi, in ordine di tempo, i due titoli italiani juniores in quelle che sono le sue specialità, la 50 e la 100 farfalla, conquistati domenica scorsa a Roma.

“Orgoglio siracusano nello sport- ha detto tra l’altro il Sindaco- ma anche esempio di come l’educazione al sacrificio e al lavoro possano premiare con importanti risultati. Un traguardo da condividere con la tua famiglia, i tuoi amici ma soprattutto con una splendida realtà sportiva quale la “Tc Match Ball” che quest’anno ha vissuto una stagione straordinaria anche nel tennis”.

Targhe anche per Lappostato, che ha brevemente ripercorso la giovane e vincente carriera di Faraci; e per Maiori che ha invece ricordato l’impegno di Faraci nella costante attività di preparazione durante tutta la stagione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi

Lascia un commento

Nome
Email
Sito web