Il ministro della Salute, Roberto Speranza ha firma l’ordinanza, per la proroga dell’uso mascherine fino al al prossimo 31 ottobre negli ospedali, e non solo.

Nelle scuole non ci sono più obblighi. Se un alunno prende il Covid e nelle 48 ore precedenti è stato in classe, i compagni rientrano tra i contatti stretti e dovrebbero mettersi la mascherina per 10 giorni, così come i genitori e i fratelli.

Dove è obbligatorio l’uso della mascherina

L’obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie rimane:

  • nelle strutture sanitarie,
  • socio-sanitarie e socio-assistenziali, incluse le strutture di ospitalità e lungodegenza,
  • le residenze sanitarie assistite (Rsa),
  • gli hospice, le strutture riabilitative,
  • le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti.
Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: