Operazione della Guardia Costiera e del NOP Corpo Forestali. Tutela ambientale: 11 multe nel Siracusano per 660 mila euro

 

La Capitaneria di porto Guardia Costiera di Siracusa ed il Nucleo Operativo Provinciale del Corpo Forestali, nell’ambito delle rispettive competenze, hanno effettuato numerosi controlli finalizzati alla tutela dell’ambiente marino e costiero con particolare riferimento agli scarichi abusivi.
L’attività di polizia ambientale, avviata congiuntamente oramai da quasi un anno, è stata eseguita in totale sinergia. Sono state ispezionate numerose imprese operanti nei vari settori e numerosi immobili privati insistenti lungo la fascia costiera del siracusano e comunque in prossimità di fiumi e corsi d’acqua sfocianti in mare. Dalle verifiche eseguite sono emerse numerose irregolarità in materia di scarichi domestici ed industriali per un totale di 11 sanzioni rilevate e contestate per 660 mila euro. I controlli hanno riguardato anche l’aspetto della gestione dei rifiuti derivanti dalle attività produttive.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: