Sesta serata di proiezioni all’Ortigia Film Festival, a Siracusa. Per la sezione Lungometraggi sarà proiettato in Arena Minerva “La Cena Perfetta” di Davide Minnella. Carmine, un camorrista dal cuore buono, gestisce un ristorante per riciclare soldi sporchi, e si ritrova a collaborare con Consuelo, una chef alla ricerca della perfezione. Al termine della proiezione, il regista Davide Minnella incontra il pubblico alle 21:00 moderato da Stefano Amadio, 

A seguire, alle ore 23:00, per la sezione Cinema Women: “Jane by Charlotte” di Charlotte Gainsbourg. L’opera prima di Charlotte Gainsbourg, un racconto intimo e ravvicinato di un volto amato in tutto il mondo: quello di sua madre, l’intramontabile Jane Birkin.

Per il concorso internazionale cortometraggi l’anteprima regionale di “Big” di Daniele Pini alla presenza del regista e dell’interprete Rita Abela.

A seguire, l’anteprima mondiale di “La Sposa”, cortometraggio diretto da Dario Viesto. Alle 21:30 l’anteprima regionale di “Corpo e Aria” di Cristian Patané alla presenza del regista. A seguire “These Aren’t People” di Ben Rosales.

Per la sezione Cinema & Musica, la proiezione di “Qualcosa brucia ancora” di Daniele Cangemi. Al termine della proiezione Daniele Cangemi e Mario Venuti incontreranno il pubblico alle 22:00 in Arena Logoteta moderati da Stefano Amadio. 

A seguire, i cortometraggi: “Don’t Tell Anyone” di Sarah Sotoodeh; “Lupo + Agnello” di Giuseppe Schettino; “Senza Nome” di Gisella Gobbi; “The End of the World” di Taras Valihura; “La foto perfetta” di Eleonora Mozzi. In Arena Logoteta, alle 20:45. 

Ortigia Film Festival, diretto da Lisa Romano e Paola Poli si svolge nelle piazze del centro storico della città di Siracusa (Unesco World Heritage) tra Arena Minerva, Arena Logoteta e Sala Ferruzza Romano, Area Marina Protetta del Plemmirio.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: