Pachino, 7 ordinanze di custodia cautelare

I Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa stanno eseguendo 7 ordinanze di custodia cautelare emesse dal G.I.P. presso il Tribunale di Siracusa, su richiesta di quella Procura, nei comuni di Pachino ed Avola (SR), nei confronti di altrettante persone ritenute responsabili di detenzione e spaccio di stupefacenti in concorso. Fra gli arrestati due fratelli di Pachino sottoposti agli arresti domiciliari, che sfruttavano i permessi per approvvigionarsi di hashish, eroina e cocaina per poi spacciare anche nelle abitazioni in cui erano ristretti. Nell’ambito dell’indagine della Compagnia di Noto risultano indagate ulteriori 6 persone a carico delle quali sono in atto perquisizioni con l’ausilio di unità cinofile.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: