Pachino. Calcio, esordio con sconfitta per gli azzurri di mister Spatola

E’ stato un debutto da dimenticare quello del Pachino calcio, alla prima giornata di campionato, contro il Club Sportivo Lavinaio. Gli azzurri si sono arresti per 1 a 5 ai catanesi, con l’unica rete di Fabrizio Cultrera. “Non ci sono attenuanti per ciò che è successo – ha spiegato mister Franco Spatola, dopo la gara – chiediamo scusa ai tifosi e da oggi testa bassa e lavorare”.
E’ mancata la tenuta del campo agli azzurri, che hanno iniziato in ritardo la preparazione atletica e l’hanno dovuta interrompere per l’avvio anticipato del campionato di Prima Categoria, anticipatori una settimana dalla Lega nazionale dilettanti rispetto alla data prevista dell’11 ottobre.
“Una sconfitta dispiace sempre – ha dichiarato il presidente del sodalizio azzurro, Enzo Accaputo – specialmente all’avvio di stagione. Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria e della gestione dello stadio affidata direttamente alla nostra società, l’organizzazione della stagione è stata più complicata. Quanto accaduto non ci deve demoralizzare, anzi, ci deve stimolare a fare meglio: conosco il potenziale dei ragazzi, e so che siamo una squadra competitiva e nel corso della stagione lo dimostreremo. Quindi mi auguro che ci si possa riprendere al più presto dal malcontento per la sconfitta di domenica scorsa, e preparare al meglio la prossima gara”.
La parola d’ordine è lasciarsi tutto alle spalle, per capitan Mallia e compagni di squadra, e migliorare la condizione atletica in vista della seconda giornata di campionato, che vedrà gli azzurri in trasferta in terra ragusana contro il Pro Ragusa sabato alle 15.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: