Ieri, agenti del Commissariato di P.S. di Pachino hanno eseguito un’ordinanza del Tribunale di Sorveglianza di Palermo che dispone, nei confronti di un uomo, tunisino di 37 anni, la detenzione domiciliare per espiare la pena di 2 anni di reclusione. L’uomo è ritenuto responsabile di aver introdotto nel territorio dello Stato 99 stecche di tabacchi lavorati esteri.

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: