Agenti del Commissariato di P.S. di Pachino, in servizio di controllo del territorio, hanno effettuato una perquisizione personale nei confronti di un uomo di 28 anni, già conosciuto alle forze di polizia, sorprendendolo con un coltello della lunghezza di 17 centimetri contenuto nella tasca dei pantaloncini.

L’uomo è stato denunciato per porto di oggetti atti ad offendere ed, inoltre, gli è stato notificato l’avviso di conclusioni di indagini preliminari in quanto ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti nei confronti della ex compagna.

Condividi

Di admin

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: