Pachino. Quasi 1,5 milioni in arrivo per la città, Scerra (M5S): “Nuovo aiuto concreto per il territorio”


“Garantire i servizi ai cittadini consentendo ai comuni di avere una stabilità economico-finanziaria, questo uno degli obiettivi cardine che si è da sempre posto il Movimento 5 Stelle e che oggi, con il prossimo stanziamento di quasi 1,5 milioni di euro per Pachino, trova realizzazione”. Così Filippo Scerra, parlamentare nazionale del Movimento 5 Stelle commenta il decreto pubblicato lo scorso 27 agosto che prevede il finanziamento di 1 milione 491 mila euro da parte del ministero degli Interni per il comune della provincia di Siracusa commissariato per mafia e già in dissesto finanziario.
“Si tratta- ricorda il vice presidente del gruppo parlamentare alla Camera- della somma prevista per il 2021 dopo gli 1,8 milioni già arrivati a Pachino nel settembre dello scorso anno. Un provvedimento che nasce da un mio emendamento e che per l’appunto mira a sostenere i comuni che vivono la doppia criticità del dissesto e dello scioglimento per infiltrazioni mafiose”.
Il provvedimento, nato lo s

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 0

corso anno è stato frutto di un lavoro sinergico tra il parlamentare pentastellato e il vice ministro dell’Economia, Laura Castelli. E proprio quest’ultima lo scorso luglio in occasione di una visita istituzionale nei comuni del Siracusano aveva preannunciato l’arrivo di nuove somme per il comune di Pachino. “Grazie a questo lavoro sinergico sia con gli esponenti M5S di Pachino Fabio Fortuna e Ruggero Lupo, sia con il vice ministro Castelli – prosegue Scerra- siamo riusciti a fornire un sostegno più concreto all’ente. Come già detto in occasione della visita del vice ministro siamo a conoscenza di dover trovare soluzioni strutturali che possano dare ossigeno agli enti locali, ma nonostante le tante difficoltà crediamo che anche oggi il Governo e il Movimento abbiano dato un segnale di forte vicinanza ai comuni e al territorio”.
Una notizia colta con soddisfazione anche dal candidato sindaco di Pachino del M5S Fabio Fortuna e dall’esponente pentastellato Ruggero Lupo. “Dal Movimento 5 Stelle e dal Governo un altro risultato concreto per la nostra città – dichiarano i due-. Siamo contenti del lavoro svolto dai nostri portavoce e per questo ringraziamo pubblicamente il nostro vice ministro del Mef, Laura Castelli e il nostro instancabile deputato di riferimento, Filippo Scerra. Questo milione e mezzo che servirà per aiutare a chiudere il bilancio comunale – concludono Fortuna e Lupo – va così ad aggiungersi al milione e settecento mila euro già erogati a novembre dell’anno scorso che sono serviti ad aiutare
concretamente le famiglie in gravissime difficoltà economica, oltre ai dipendenti comunali e quelli della Dusty.”

Condividi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: